• Edizioni di altri A.A.:
  • 2022/2023
  • 2023/2024

  • Lingua Insegnamento:
    ITALIANO 
  • Testi di riferimento:
    Dispense e materiale integrativo a cura del docente (contattare via
    Email) 
  • Obiettivi formativi:
    L'insegnamento prevede di completare la formazione economicoaziendale
    dello studente con contenuti teorico-metodologici ed applicativi utili ad approfondire, in una prospettiva eco-industriale, le problematiche
    del recupero e riciclo dei materiali nei moderni sistemi produttivi.
    Competenze acquisibili:
    Conoscenza e capacità di comprensione
    - illustrare gli elementi di base della produzione in una prospettiva di
    sistema input-output;
    - descrivere le principali criticità ambientali della produzione industriale

    Autonomia di giudizio
    - collegare aspetti economico-aziendali ed ambientali della produzione
    industriale
    - riconoscere e saper applicare le soluzioni di recupero e riciclo più
    appropriate in una prospettiva di ciclo di vita
    Abilità comunicative
    - utilizzare in maniera efficace la terminologia tecnica relativa alle
    problematiche inerenti il recupero e riciclo dei materiali 
  • Prerequisiti:
    Nessuno 
  • Metodi didattici:
    L’Insegnamento è strutturato in 72 ore di didattica frontale, suddivise in
    lezioni da 2 ore, in base al calendario accademico. La didattica frontale si
    costituisce di lezioni teoriche ed eventuali seminari tenuti da esperti
    d’impresa sugli argomenti trattati. 
  • Modalità di verifica dell'apprendimento:
    La verifica della preparazione degli studenti avverrà con esame orale con
    valutazione in trentesimi. Gli argomenti oggetto d'esame rifletteranno
    quelli trattati durante l'insegnamento e presenti nel programma elaborati
    in modo da portare gli studenti a riflettere sulle problematiche relative al
    recupero e riciclo dei materiali nei moderni sistemi produttivi. Necessario
    al superamento dell’esame è un corretto utilizzo della terminologia e una
    chiara e sintetica esposizione che esponga i collegamenti logici tra gli
    aspetti considerati. 
  • Sostenibilità:
    Per contenuti e tematiche trattate il corso di studi si presta ad essere fortemente connesso agli obiettivi di Sviluppo Sostenibile elencati nella lista delle Nazioni Unite, e a fornire conoscenze a strumenti utili ad un loro perseguimento, in particolare rispetto ai seguenti: Obiettivo 8: Lavoro dignitoso e crescita economica; Obiettivo 9: Imprese, Innovazione e Infrastrutture; Obiettivo 11: Città e comunità sostenibili; Obiettivo 12: Consumo e produzione responsabile; Obiettivo 13: Cambiamenti climatici; Obiettivo 14: Vita sott'acqua; Obiettivo 15: Vita sulla terra. 
  • Altre Informazioni:
    E-mail: alberto.simboli@unich.it
    Giorni ed orario di ricevimento studenti: Lun 15-17 

Il corso tratta le caratteristiche strutturali, organizzative e gestionali dei sistemi produttivi lineari e la loro transizione a sistemi a "ciclo chiuso", con particolare riferimento ai flussi materici. Vengono identificate le principali soluzioni applicabili (5R) e i loro effetti sul sistema; vengono inoltre trattati il problema del “fine vita” dei beni durevoli e l’Eco-design e la Reverse Logistics come mezzi per minimizzare l’impatto ambientale di prodotti e processi lungo il loro ciclo di vita

INTRODUZIONE
Concetti chiave
Fonti, metodi e strumenti di studio
PRODUZIONE: ASPETTI TECNICI, ECONOMICI E AMBIENTALI
La produzione: prodotti processi, filiere
Vincoli tecnologici, economici e ambientali
Analisi degli aspetti ambientali di un prodotto o un processo
I MATERIALI NELLA PRODUZIONE
Classificazione dei materiali e famiglie
Caratteristiche e proprietà dei materiali
Criticità ambientali nella gestione dei materiali
IL R/R DEI MATERIALI
Opzioni 5R (definizione, caratteristiche, effetti sulla filiera, benefici,
criticità, esempi)
Le Simbiosi Industriali
I BENI DUREVOLI
Definizioni
Beni durevoli dismessi
Responsabilità estesa del produttore
Eco-Design
Reverse Logistics
GESTIONE DEL FINE-VITA DEI BENI DUREVOLI
Sistemi di gestione di RAEE e VFU in Italia

Avvisi

Nessun avviso in evidenza

Documenti

Nessun documento in evidenza

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram