• Edizioni di altri A.A.:
  • 2015/2016
  • 2017/2018
  • 2018/2019
  • 2019/2020
  • 2020/2021

  • Lingua Insegnamento:
    Italiano 
  • Testi di riferimento:
    Libri di testo consigliati:
    - TESTO: MORGANTE A. (2012) “Dai sistemi produttivi tradizionali ai sistemi produttivi avanzati”. MAGGIOLI ED. 
  • Obiettivi formativi:
    Il corso mira a fornire le basi di conoscenza utili ad un’analisi critica delle relazioni tra aspetti organizzativo-gestionali e tecnologici nella produzione industriale e del ruolo dell’ambiente esterno nell’influenzarne le dinamiche evolutive.
    Competenze acquisibili:
    Conoscenza e capacità di comprensione
    - elencare le varie configurazioni produttive delle imprese manifatturiere;
    - illustrare le caratteristiche fondamentali dei processi produttivi tradizionali e avanzati;
    - catalogare le differenti forme di gestione della produzione sulla base degli approcci produttivi attuali
    Autonomia di giudizio
    - collegare aspetti economico-aziendali e gestionali della produzione industriale
    - effettuare delle valutazioni di massima relative agli aspetti economici della produzione
    Abilità comunicative
    Lo studente sarà in grado di:
    - affiancare la terminologia tecnica a quella manageriale relativa alla gestione dei processi produttivi
    - concorrere alla risoluzione dei problemi relativi agli aspetti gestionali della produzione 
  • Prerequisiti:
    Nessuno 
  • Metodi didattici:
    L’Insegnamento è strutturato in 72 ore di didattica frontale, suddivise in lezioni da 2 ore, in base al calendario accademico. La didattica frontale si costituisce di lezioni teoriche ed eventuali seminari tenuti da esperti d’impresa sugli argomenti trattati. 
  • Modalità di verifica dell'apprendimento:
    La verifica della preparazione degli studenti avverrà con esame orale con valutazione in trentesimi. Gli argomenti oggetto d'esame rifletteranno quelli trattati durante l'insegnamento e presenti nel programma elaborati in modo da portare gli studenti a riflettere sulle problematiche della produzione che si affrontano nell'area della gestione della produzione. Necessario al superamento dell’esame è un corretto utilizzo della terminologia e una chiara e sintetica esposizione che esponga i collegamenti logici tra gli aspetti considerati. 
  • Altre Informazioni:
    E-mail: anna.morgante@unich.it (Info: Dott.ssa Raffaella Taddeo r.taddeo@unich.it)
    Giorni ed orari di ricevimento studenti: Mar e Gio:12-13 

Il corso ripercorre, analizzandone i risvolti organizzativo-gestionali, i principali paradigmi produttivi del ‘900, dalle origini, alla c.d. “produzione snella”, sino alla cosidetta produzione “eco-compatibile”.

La nascita e lo sviluppo dei sistemi produttivi tradizionali:
Era eotecnica: la nascita della manifattura
Era paleotecnica: la nascita della grande industria
Era neotecnica: l’elettronica ed il controllo automatico dei processi produttivi.

Il fordismo e la gestione Just-in-Case (JIC) della produzione:
Taylor e l’organizzazione scientifica del lavoro
Ford e la catena di montaggio
Sloan e il decentramento con controllo coordinato?
La gestione Just-in-Case della produzione
Classificazione dei sistemi produttivi

La nascita e lo sviluppo del sistema produttivo avanzato:
Sistemi flessibili di produzione (FMS)
Computer Integrated Manufacturing (CIM)
La nascita del sistema produttivo Toyota (TPS)
I principi base del TPS

Le tecniche produttive giapponesi:
Il Just-in Time
Il Total Quality Management (TQM)
La Manutenzione Produttiva Totale (TPM)
Il CouncorrentEngineering (CE)

La produzione snella e il WCM:
La produzione snella
La World Class Manufacturing (WCM)
Il nuovo modello di fabbrica
L’integrazione per processi e la ridefinizione del modelli CIM
Il Business Process Reengineering (BPR)
Mappatura e analisi dei processi

La gestione eco-compatibile della produzione:
Eco-compatibilità ed eco-efficienza
Definizione di Ecologia Industriale
Life Cycle Assessment (LCA) e Life Cycle Costing (LCC)
Eco-design e logistica inversa
I sistemi di gestione ambientale
La simbiosi industriale
La responsabilità ambientale dell’impresa e il ruolo dell’innovazione tecnologica

Avvisi

Nessun avviso in evidenza

Documenti

Nessun documento in evidenza

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram